Stiamo lavorando per migliorare tutti gli aspetti del portale. Per eventuali segnalazioni clicca qui
CONTATTA

Le Cicogne

la tua babysitter in zona, in meno di 24h!

Roma Family and Homecare

Le Cicogne non ha una campagna di visibilità attiva al momento.

  • Panoramica
  • People
  • Round
  • Documenti
MEMBRO DAL
29/01/2014

Descrizione

Le Cicogne

Le Cicogne vuole diventare il servizio di babysitting leader in Europa. Le Cicogne permette ai genitori di trovare la babysitter adatta alle loro esigenze, nella propria zona e in meno di 24 ore.

I servizi de Le Cicogne sono oggi disponibili su 83 comuni italiani e risolvono due importanti problemi ai genitori: 

  • abbattono la barriera di fiducia che mamme e papà hanno nel cercare la babysitter online. Tramite i feedback degli altri genitori si ricrea la stessa fiducia propria del passaparola che solitamente avviene su piazza reale;
  • Rendono la ricerca della babysitter veloce e di qualità. I genitori non hanno più bisogno di fare multipli colloqui e interviste e il ciclo di sostituzione della babysitter diventa facile e veloce.

Negli ultimi mesi, l'azienda ha sostenuto un'importante crescita mese su mese, come illustrata nel grafico: 

Legenda:

  • Transactions: pagamenti mensili dei genitori alle babysitter avvenuti grazie ai nostri servizi
  • Margins: commissioni di servizio del genitore a Le Cicogne (nostro margine)
  • Unrealized Margins: commissioni di servizio relative al nuovo modello di acquisizione non incassate ad oggi

 

I nostri passi

  • Ad aprile 2015 abbiamo lanciato la nostra app sul mercato e il modello di business che prevede un margine sul transato tra il 15% e il 20% (e non una singola commissione per la selezione);
  • Ad ottobre 2015 siamo state selezionate per accedere a PiCampus, dove ci siamo focalizzate sul processo di growth ottimizzando i processi e il modello di acquisizione clienti 
  • Ad aprile 2016 attiveremo il servizio di pagamento sull'unrealized margin (ad oggi non abbiamo incassato le commissioni relative al nuovo modello di acquisizione)

Cerchiamo €300k ad una valutazione pre-money di €1.5M per sostenere la nostra crescita.

 

Perché i genitori si fidano di noi

 

Possono usufruire dei servizi di Le Cicogne tutti i genitori con figli tra gli 0 e i 17 anni di età.

 

Le Cicogne soddisfano le esigenze che un genitore può incontrare, quali:

  • Babysitting occasionale ("quando esco la sera")
  • Babysitting ricorrente (tutti i giorni della settimana, tre volte a settimana, etc.)
  • Accompagnamento mattiniero a scuola, pomeridiano alle attività sportive e ricreative, serale alle feste 
  • Aiutocompiti
  • Tate e colf (chi si prende cura sia dei bambini che della casa)
  • Last minute ("quando il bambino si ammala", "riunione dell'ultimo momento", "bloccati nel traffico", e così via)

Tramite Le Cicogne i genitori hanno la possibilità di scegliere la babysitter secondo uno o più criteri:

  • compatibilità di giorni e orari
  • vicinanza
  • esperienza (grazie al sistema di ranking esistente per le  babysitter)
  • feedback (le babysitter sono recensite da altri genitori)


Tutti i genitori beneficiano di importanti vantaggi come:

  • il pagamento cash-less tramite app
  • l'assicurazione su eventuali danni alla casa o infortuni
  • la sostituzione immediata in caso di assenza della propria babysitter

 

E per le babysitter come funziona?

 

Possono iscriversi al network tutte le babysitter:

  • Previa verifica dell'identità tramite il nostro customer care;
  • al compimento del 18esimo anno d'età.

Ogni babysitter avrà la possibilità di:

  • Seguire numerosi corsi di formazione proposti (es. Primo Soccorso e Disostruzione Pediatrica);
  • Aumentare le chance di essere scelte curando il loro profilo con caratteristiche, competenze ed esperienze professionali. A breve, avranno anche la possibilità di registrare un breve video proflo visibile al genitore;
  • Ogni babysitter viene recensita dai genitori con cui lavora tramite i feedback rilasciati sul suo profilo;
  • Ogni babysitter ha la possibilità di accumulare punti per ogni ora del suo lavoro, andando così a creare un sistema di ranking utile al genitore e utile alla babysitter stessa per certificare la sua esperienza.

 

L'innovativo sistema di check-in/check-out

Ogni volta che la babysitter lavorerà con la famiglia utilizzerà il sistema di check-in sull'app all'inizio della prestazione lavorativa e di check-out alla fine del babysitting. 

Al check-in il genitore riceve una notifica push ed un'email con il luogo, ora esatta e tariffa concordata. Ugualmente al momento del check-out, in più un riassunto economico della prestazione lavorativa effettuata dalla babysitter. Contestualmente al check-out vengono prelevati i soldi dalla carta di credito del genitore e trasferito sul conto paypal o conto corrente bancario della babysitter l'equivalente della remunerazione e sul conto de Le Cicogne S.r.l. la relativa fee. Tra il check-in e il check-out, un'assicurazione fornita da Le Cicogne (stipulata tramite Assicurazioni Generali) copre eventuali danni alla casa o infortuni al bambino. Al check-out inoltre, vengono aggiunti alla babysitter i punti corrispondenti alle ore di lavoro. In questo momento per il genitore è inoltre possibile rilasciare un feedback sul lavoro della babysitter. Tra poco, sarà disponibile un sistema a punti anche per i genitori, grazie al quale potranno usufruire di premi per la famiglia e ore di babysitting in regalo.

Tecnologia e brevetti

 

Tecnologie utilizzate

  • Tutta la tecnologia è sviluppata in-house e Le Cicogne ne detengono tutta la proprietà intellettuale
  • Applicazione nativa scritta in Objective C (iOS) e Java (Android)
  • Tecnologia REST per comunicare con web services
  • Sistema di Check-in che prevede il pagamento cashless e “al secondo”
  • Gateway di pagamento: Stripe

 

Marchi e Brevetti

  • Tutti i marchi e le schermate dell’applicazione sono registrati

Business model

  • Fee sul transato: tra il 15% e il 20% 
  • Registrazione gratis per i genitori
  • Abbonamento mensile di €9.99 per le babysitter
  • Richieste last-minute per i genitori: €9.99
  • Richieste Premium per i genitori*: €9.99

*Grazie alle richieste Premium viene data ai genitori la possibilità di scegliere tramite app fino a 3 babysitter da incontrare, così da avere maggiore scelta e sicurezza di poter iniziare a lavorare con la persona adatta alle proprie necessità.

Mercato, target e competitor

Mercato e Early Adopter

  • Famiglie con figli sotto i 18 anni in Italia: 11 milioni, di cui l’11% circa si rivolge a servizi privati per l’ assistenza familiare (Istat 2013)
  • Spesa annuale in Italia per colf, badanti e babysitter: +26 miliardi di euro  (Filcams-Cgil, 2011)
  • Early adopter: mamme tra i 30 e i 40 anni, fortemente digitalizzate e con una buona propensione all'acquisto on-line. 

 

Competitor

I maggiori competitor de Le Cicogne sono i nonni. Ma si sa, con loro non c'è storia :-)

Esistono poi due differenti tipi di competitors:

  • Le Agenzie: la maggior parte delle agenzie sono piccoli attori locali che non permettono di effettuare richieste on-line. Anche chi tra di loro è presente on-line, prevede comunque un tempo di selezione e scelta della persona molto lungo (circa una settimana) e oneroso in termini economici (tra i 150€ e 300€ per la ricerca di una babysitter).
  • Portali: esistono in Italia alcuni portali di matching di lavoro generico, che offrono dall'idraulico alla babysitter e alcuni portali invece verticali sul babysitting e sui servizi di assistenza alla famiglia. Questi siti sono solitamente gratuiti per la lettura e pubblicazione degli annunci ma quasi sempre a pagamento quando si arriva al momento del contatto con la persona selezionata. Tra questi, i maggiori in Italia sono: Sitter ItaliaTopTataOltretata e Yoopies.

Quest'ultima categoria di competitors ha però la funzione di mettere in contatto domanda e offerta ma non quello di agevolare il rapporto lavorativo tra la famiglia e la babysitter. Una volta messi in contatto famiglia e babysitter tramite il sito infatti, il compito di questi portali è finito.  

Con Le Cicogne il genitore e la babysitter vengono seguiti in maniera continuativa per la durata del rapporto lavorativo:

  • pagamenti vengono gestiti tramite app, in modalità cashless, così da non creare problemi di ritardi nei pagamenti o di resto;
  • punti corrisposti per le ore di lavoro contribuiscono a certificare l'esperienza della babysitter e a premiare i genitori con sconti e ore di babysitting gratuite;
  • l'assicurazione sulla casa e sul bambino contribuisce a far lavorare in modo ancora più sereno entrambe le parti;
  • non si rimane mai scoperti in caso di necessità: c'è sempre una sostituta disponibile anche last-minute.

Applicazioni simili alla nostra non esistono in Italia e in Europa, ma ve ne sono tre esempi in America: UrbansitterCare.com, e Sitter. I maggiori in particolare sono:

  • Care.com è il gigante dei servizi alla famiglia. Molto orizzontale, offre dal pet-sitter alla babysitter alla badante per gli anziani. Con 15 milioni di utenti in 16 paesi (90% in US e Canada), è quotata al NYSE. 
  • Urbansitter.com, startup nata in Silicon Valley sotto la guida di Lynn Perkins, è definita in America "l'Uber delle babysitter". E' tra tutte l'azienda più simile a noi. Con una forte presenza in  California, sta espandendo il suo mercato in nord America.

Customer e traction

I nostri passi

  • Ad aprile 2015 abbiamo lanciato la nostra app sul mercato e il modello di business che prevede un margine sul transato tra il 15% e il 20% (e non una singola commissione per la selezione);
  • Ad ottobre 2015 siamo state selezionate per accedere a PiCampus, dove ci siamo focalizzate sul processo di growth ottimizzando i processi e il modello di acquisizione clienti 
  • Ad aprile 2016 attiveremo il servizio di pagamento sull'unrealized margin (ad oggi non abbiamo incassato le commissioni relative al nuovo modello di acquisizione)

Grazie a questi step, Le Cicogne ha registrato un'importante crescita mese su mese, illustrata nei grafici a seguire:

  • Richieste di babysitting passate da 60 a 500 mensili
  • Modello di acquisizione ottimizzato lanciato a novembre 2015
  • Crescita del 5X tra dicembre 2015 e febbraio 2016 per genitori e babysitter registrate

  • Transato delle ore lavorate tramite l'applicazione cresciuto mediamente del 25% mese su mese, passando dai 1000€ di aprile 2015 ai 17.000€ di febbraio 2016
  • Margine mensile sul transato tra il 15% e il 20%
  • Ulteriore margine da realizzare da Aprile 2016 relativo alle commissioni sugli utenti acquisiti grazie al nuovo modello (nel grafico "unrealized margin")

Legenda:

  • Transactions: pagamenti mensili dei genitori alle babysitter avvenuti grazie ai nostri servizi
  • Margins: commissioni di servizio del genitore a Le Cicogne (nostro margine)
  • Unrealized Margins: commissioni di servizio relative al nuovo modello di acquisizione non incassate ad oggi

 

Obiettivi

  • Crescita mese su mese del 30% grazie ai recenti miglioramenti di processo
  • +3000 babysitter attive su tutto il territorio italiano entro fine 2016
  • +4000 famiglie attive su tutto il territorio italiano entro fine 2016
  • +25000 check-in mese entro fine 2016
  • €240k in revenues per il 2016 
© 2016 SiamoSoci Srl - Via Timavo 34, 20124 MI - C.F. e P.IVA 07464370969 - C.S. € 65.876,46 i.v. - n.REA 1960443
Utilizziamo i cookie per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookie di parti terze. Per saperne di più consulta le nostre Privacy Policy e Cookie Policy, dove potrai anche modificare le tue preferenze di utilizzo dei cookie. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie.
OK