Stiamo lavorando per migliorare tutti gli aspetti del portale. Per eventuali segnalazioni clicca qui
CONTATTA

wineOwine

Il modo più semplice per scoprire vini introvabili selezionati fra i migliori produttori artigianali italiani

Roma Food, Beverage & Tobacco
CONDIVIDI
SEGUI

wineOwine non ha una campagna di visibilità attiva al momento.

  • Panoramica
  • People
  • Round
  • Documenti
MEMBRO DAL
18/11/2015

Descrizione

wineOwine è una piattaforma online di flash sales che aiuta gli utenti a scoprire vini selezionati fra produttori artigianali e acquistarli. Un team composto da enologi esperti lavora a stretto contatto con vignaioli e cantine emergenti per assicurare ogni settimana la migliore selezione di vini ai propri utenti. wineOwine non si limita a vendere vini di nicchia e di alta qualità, ma permette agli utenti di scoprire le storie dei produttori e delle cantine, creando il contesto favorevole per un acquisto emozionale. Ogni settimana viene proposto sulla piattaforma una cantina sempre diversa e, affianco a questa, vi è una collezione permanente dove i nostri clienti possono trovare le etichette più apprezzate delle precedenti settimane di offerta. wineOwine seleziona scrupolosamente le proprie etichette respingendo oltre il 90% dei vini degustati. Lavorare con piccoli produttori non solo regala ai clienti una reale unique selling proposition, ma permette a wineOwine di avere un grande potere contrattuale e ottenere condizioni migliori di acquisto da parte dei produttori stessi. Come risultato wineOwine è in grado di offrire ai propri clienti prodotti di altissima qualità ad un buon prezzo. wineOwine è una startup innovativa fondata nel Dicembre del 2013 dopo aver chiuso il primo accordo di investimento con LVenture Group per 60.000€ ed è entrata a far parte del programma di accelerazione di Luiss EnLabs. A Dicembre del 2014 wineOwine ha ricevuto un secondo round di investimento da 300.000€ dove sono entrati a far parte del progetto importanti investitori e imprenditori nazionali e internazionali come Giuliomario Limongelli, ex Amministratore Delegato di Groupon Sud Europa e Daniel Guasco, attuale Amministratore Delegato di Groupon Sud Africa e uno degli angel investor più attivi nel panorama internazionale. wineOwine ha inoltre depositato il brevetto per un packaging innovativo per la spedizione delle bottiglie di vino che permette di ridurre i costi del 70% e azzerare le rotture in fase di spedizione.

Tecnologia e brevetti

wineOwine ha depositato un brevetto per un packaging innovativo per la spedizione delle bottiglie di vino che permette di ridurre i costi del 70% rispetto alle cantinette di polistirolo, il consumo di spazio in magazzino del 90% e azzerare le rotture in fase di spedizione.

Business model

wineOwine utilizza un modello di business basato sulle vendite a tempo (flash sales), propone ogni settimana una cantina selezionata fra i migliori produttori artiganali italiani e raccontando le storie e le curiosità su ogni vino e su ogni produttore crea il contesto per un acquisto estremamente emozionale. I vini sono ordinati e acquistati dal produttore solo alla fine della campagna di vendita in modo da non avere rischio di magazzino. Questo permette, inoltre, di ottimizzare i flussi di cassa ed evitare di avere merce invenduta. wineOwine opera anche come piattaforma B2B per i regali aziendali rivolgendosi a grandi aziende, uffici legali e banche.

Mercato, target e competitor

Il mercato del vino, che ha un valore complessivo di 250 Miliardi di euro a livello globale, nel 2013 ha visto l’esplosione delle vendite online che hanno superato i 5 mld di euro e continueranno a crescere del 30% per i prossimi 5 anni (wine-search 2014). In Italia il mercato vale già 60 Milioni di euro. In Europa ci sono mercati di rilievo mondiale come la Svizzera (400 M, iccnz.com 2014), la Germania (840 M, academia.edu 2014) e il Regno Unito (980 M, the drink business 2014) dove i prodotti italiani giocano un ruolo centrale (wine-search 2014). Il tipico acquirente di vino online tende a spendere di più (il prezzo medio di una bottiglia online è di 15€) e ad ordinare più bottiglie per ogni singolo acquisto. Gli acquirenti sono principalmente uomini e benestanti, sono più propensi ad acquistare da mobile e sono alla ricerca di vini considerati “non commerciali” (wine-search 2014). wineOwine propone soltanto poche etichette alla volta per trasformare i limiti del mercato del vino, che soffre di una cronica frammentazione sia dal punto di vista della domanda che dell’offerta, in un vantaggio competitivo. La domanda è frammentata perché il tipico consumatore di vino è difficile da fidelizzare ad una specifica etichetta o cantina, è curioso e abituato a cambiare. L’offerta è frammentata a causa delle naturali caratteristiche del prodotto e dell’altissimo numero di produttori di vino. Solo in Italia ci sono oltre 284.000 aziende vinicole e più di 1.200 vitigni.

Customer e traction

wineOwine sta registrando una crescita esponenziale del fatturato mese su mese del 20% che conferma la validità del progetto e dell'offerta. Ci sono oramai oltre 50.000 iscritti alla piattaforma per un fatturato che supererà nel 2015 il mezzo milione di Euro. Il dato più interessante che emerge è l'elevata fidelizzazione degli utenti alla piattaforma, che una volta diventati clienti effettuano molti acquisti nel corso dell'anno e permettono al portale di generare una redditività significativa per ogni singolo acquirente.

© 2016 SiamoSoci Srl - Via Timavo 34, 20124 MI - C.F. e P.IVA 07464370969 - C.S. € 68.414,98 i.v. - n.REA 1960443
Utilizziamo i cookie per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookie di parti terze. Per saperne di più consulta le nostre Privacy Policy e Cookie Policy, dove potrai anche modificare le tue preferenze di utilizzo dei cookie. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie.
OK